Tutti conoscono l’HTC One, il modello di punta della casa taiwanese. Pochi sanno che ne è stata prodotta una versione “economica” chiamata HTC One SV, da poco uscita anche in Italia.

Saprà essere un buon compromesso tra performance e portafoglio?

Design e costruzione

Parte frontale perfettamente piatta, parte posteriore curva e con una scocca in plastica dura. L’HTC One SV si dimostra un device compatto (si può tenere in una sola mano, anche se il retro è un po’ scivoloso), ben equilibrato e dalla struttura non fragile e priva di scricchiolii se messa sotto pressione. Voto: 8/10

Hardware e prestazioni

Lo smartphone monta un processore dual-core da 1,2 GHz, 1 Gb di RAM e 8 Gb di memoria interna espandibile mediante microSD. Da notare la presenza della connettività NFC, mentre pesa un po’ l’assenza del supporto alle reti LTE. Per essere un dispositivo di fascia media, comunque, stiamo parlando di un hardware di buon livello. Voto: 7,5/10

Software e funzionalità

Questo modello ha installato Jelly Bean 4.1.2 con HTC Sense 4+. Si tratta quindi della penultima versione del launcher di HTC, ma ben si comporta nei confronti dell’utente, con un bundle di applicazioni pre-installate, interfaccia intuitiva e reattiva, un buon rendering dei browser (il nativo e Chrome). Voto: 7/10

Multimedia

Partiamo con il più evidente “punto debole” di questo modello. Il display ha una risoluzione 480x800p, decisamente povera rispetto alla concorrenza della stessa fascia di mercato, da tempo “sbarcata” nel settore HD. Va detto che il SuperLCD2 è veramente un bello schermo, i colori sono nitidi e l’effetto visivo è ottimo.

Per audio e foto/video vale lo stesso discorso: HTC è tra i leader nel comparto multimediale, ma se da un lato la parte software (BeatsAudio, in particolare) svolge egregiamente il proprio lavoro, la fotocamera raggiunge a stento la sufficienza. Voto: 6,5/10

Confezione e pricing

Minimalista, e di color bianco, come il modello base (sono disponibili altre quattro colorazioni). Lanciato a 399 euro (un po’ altino), è ora disponibile a prezzi ben più competitivi (intorno ai 300 euro) che lo rendono una delle primissime scelte in questa fascia di prezzo. Voto: 7/10

In definitiva

Volete uno smartphone di fascia media? HTC One SV ha tutte le caratteristiche e la tecnologia dell’azienda taiwanese per soddisfare le vostre esigenze. Voto: 7,5/10

Scheda tecnica

  • Processore – Qualcomm® S4 dual core da 1.2 GHz e GPU Adreno 305
  • Ram – 1 GB DDR2
  • Memoria totale – 8 GB espandibili tramite micro SD
  • Display- 4.3 pollici Super LCD (800×480) Gorilla Glass
  • Fotocamera – posteriore da 5 megapixel (con registrazione video a 1080p – è presente il flash LED)  e anteriore da 1.6 megapixel (con registrazione video a 720p)
  • Batteria – 1800 mAh rimovibile
  • Reti – GSM/GPRS/EDGE ed HSPA+ (42Mbps/5.76Mbps)
  • Connettività – Bluetooth® 4.0,Wi-Fi®: IEEE 802.11 a/b/g/n,GPS ed NFC
  • Sensori – G-Sensor,sensore di prossimità,e-Compass,sensore di luminosità ambientale
  • Dimensioni – 128 x 66,9 x 9,20 mm
  • Peso – 122 grammi con batteria
  • OS – Android 4.1.2 con HTC Sense 4+