Parliamo spesso degli ultimi modelli di telefoni super-potenti, con i quali possiamo fare quasi tutto. Purtroppo, a volte ci rendiamo conto che gli utenti maleducati esistono ovunque e non in tutte le situazioni è bene tenere il telefono tra le mani. Immaginate: quasi il 60% dei proprietari di telefoni smartphone negli Stati Uniti afferma di non riuscire a non controllare almeno una volta all’ora i propri dispositivi.

galateo 2Rebecca R. Hastings, direttrice di “Society for Human Resource Management”, già nel 2008 ha definito i telefoni cellulari come le “sigarette di questo decennio”. Negli ultimi anni il fenomeno è aumentato enormemente. Far sentire imbarazzate altre persone a causa della vostra maleducazione al telefono è simile al fumo passivo, espirato sul viso. Senza voglia di offendere quelli che magari usano eccessivamente i propri cellulari, vi consigliamo di seguire le seguenti regole di base del galateo smartphone:

  1. Metteere in modalità “silenzioso” il telefono durante le riunioni. Sembra un’accortezza ovvia, ma perché molti di noi non la mettono in pratica? Non ci sono scuse valide per l’uso di cellulare durante una riunione di lavoro. Mettetelo sul muto o vibrazione – o meglio ancora, spegnetelo. Se il telefono vibra, mentre si è seduti al tavolo, è quasi come se la suoneria non fosse spenta.
  2. Disattivare il Bluetooth del dispositivo se con una persona avete le interazioni “faccia a faccia”. La luce pulsante blu che emette quella funzione se è accesa, può essere una fonte di distrazione per gli altri, specialmente se si tratta degli incontri in cui vanno prese decisioni importanti.
  3. Evitare suonerie strane. Se si dimentica di mettere in silenzioso la suoneria prima dell’inizio della riunione, non aggravate galateo 3l’errore facendo sentire una suoneria che attira l’attenzione in un modo negativo (come quelle con i suoni degli animali, le prime canzoni delle Hit list, ecc) che il 98% della popolazione considera fastidiose.
  4. Non utilizzare il telefono come un orologio. Avete preso il telefono per controllare il tempo, va bene, ma le vostre azioni non finiscono lì: la prossima mossa che fate è leggere le nuove e-mail e magari verificare l’ultimo bollettino meteo. Questo scenario si verifica troppo spesso.
  5. Rispettate le persone che vi sono “a portata d’orecchio”. Va bene, il vostro ristorante preferito a volte può essere il vostro ufficio remoto, ma non dovreste comportarvi così, secondo il galateo. Se dovete rispondere ad una chiamata durante l’ora dei pasti, siate cauti quando si parla di questioni di lavoro (informazioni sull’azienda, trattative, contratti) nei luoghi pubblici. Alcune informazioni riservate potrebbero essere intercettate da altri.
  6. Controllate la voglia di controllare i messaggi. Lydia Ramseyun’esperta di galateo negli affari, racconta che un capo reparto – dopo aver concluso la sua parte di un intervista con un potenziale cliente, ha iniziato a controllare i suoi messaggi e poi ha proceduto con le risposte non rendendosi conto si quello che dicevano i suoi colleghi, e alla fine il cliente ha rifiutato l’offerta descrivendo il comportamento di quel funzionario in questo modo: “Se un elefante fosse entrato nella stanza, per lui non sarebbe stato evidente.”

Ci sono tante altre regole da suggerire in ogni situazione, noi, questa volta volevamo solo indicare alle persone d’affari cosa non è bello fare, essendo loro i principali utenti dei dispositivi mobili. Gradiremmo anche sentire la vostra opinione su questo lato imbarazzante della tecnologia.

SHARE
Post precedenteNozze a portata di clic: come creare un album matrimoniale
Post successivoI dieci anni di Wordpress
blogger, giornalista, geek-girl, un’intenditrice dei cellulari Android, a cui piace provare e valutare diversi modelli di smartphone. Gestisce i contenuti in italiano sul sito Mobile shop, che offre agli utenti non solo i modelli di cellulari più attuali, ma anche tantissime informazioni interessanti, video-recensioni e tutte le informazioni tecniche degli smartphone.