Cade il limite dei 140 caratteri per Twitter? Quasi.

Sul blog del social-network di microblogging stamattina è stato pubblicato un post che annuncia grosse novità: “Coming soon: express even more in 140 characters“.

In poche parole non verrà eliminato del tutto il limite dei 140 caratteri, semplicemente non verranno conteggiati:

  • Menzioni (ammettetelo, quante volte avete odiato quell’utente con il nik troppo lungo). Un modo per facilitare le conversazioni senza dover tagliare o rinunciare a citare qualcuno vedendo il contatore diventare rosso.
  • Media: foto, video, sondaggi, retweet non vi “ruberanno” più 22 caratteri. Potrete inserirli senza dover accorciare il testo per lasciargli spazio
  • Retweet e Quote si se stessi: il tasto “retweet” vi permetterà anche di ricondividere un vostro tweet o citarlo in uno nuovo. Anche in questo caso non vi verranno tolti caratteri.
  • Basta con “.@”: se avevamo necessità di citare qualcuno all’inizio di un tweet mettevamo un “.” prima della @, per essere visti da tutti.
    Ora basterà retwitittarci per mostrare quel messaggio a tutti.

Le novità saranno effettive nei prossimi mesi e lasceranno più spazio alle parole per gli utenti, senza snaturare del tutto Twitter.

Vuoi ricevere i nuovi post via mail?
I post della settimana, ogni venerdì alle 9, più qualche sporadica lettera.
Rispetteremo la tua privacy.