WhatsApp, ecco la spunta blu

Negli ultimi giorni molti di voi avranno notato una novità su WhatsApp: oltre ai check verdi sono comparse anche delle spunte blu. Cosa vorranno significare?

Con l’ultimo aggiornamento, WhatsApp ha introdotto l’avviso di lettura di messaggio ricevuto. Non si tratta, però, della tanto minacciata terza spunta. Saremo dunque avvisati dell’invio del messaggio con una spunta verde, della ricezione del messaggio con due spunte verdi e ora anche della lettura del messaggio con le spunte blu.

Inoltre, tenendo il dito premuto sul testo del messaggio potremo accedere alle info del messaggio e potremo sapere l’ora esatta di invio e quella di lettura.

Niente scampo

Adesso non c’è più scampo, non potremo più utilizzare la scusa “mi dispiace, non l’ho letto!” Sui social non sono mancate battute su quante relazioni finiranno a causa della nuova feature di Whatsapp.

Da segnalare in tal senso anche questo divertente video dello YouTuber Francesco Sole.

La questione privacy

Quella della privacy è da sempre una questione spinosa, se si parla di app sociali come WhatsApp. Non c’è dubbio che questa novità cambierà il rapporto degli utenti con l’app e il modo di comunicare attraverso Whatsapp, dato che la doppia spunta toglie la libertà (di farsi i fatti propri) ai destinatari dei messaggi per dare più potere (di stalkerare) ai mittenti.

C’è chi minaccia la cancellazione da WhatsApp per iscriversi a piattaforme più attente alla riservatezza (come Telegram), ma sembrano i soliti fuochi di paglia. In realtà è ancora presto per dire se questa nuova feature favorirà o sfavorirà il servizio di messaggistica istantanea.

Intanto, fatta la legge qualcuno ha già trovato l’inganno: a quanto pare è possibile disabilitare anche la conferma di lettura se viene disabilitata la feature che mostra l’ultima visita online.

Potresti essere interessato a:

Genitori social ai tempi di Facebook e WhatsApp. Gestire opportunità e rischi delle nuove tecnologie

Vuoi ricevere i nuovi post via mail?
I post della settimana, ogni venerdì alle 9, più qualche sporadica lettera.
Rispetteremo la tua privacy.

Tags: