La miglior yogurtiera del 2022

La yogurtiera è un piccolo elettrodomestico che ha preso piede tra chi ha lo yogurt nella propria dieta quotidiana o semplicemente lo apprezza come alimento.
Se sei capitato su questa pagina è probabile che tu sia alla ricerca della miglior yogurtiera sul mercato.
Sei nel posto giusto! Da queste parti troverai tutte le informazioni su quale yogurtiera scegliere per le tue esigenze.

Qual è la miglior yogurtiera del 2022?

La miglior yogurtiera in assoluto (TOP DI GAMMA!)

  • Prodotto
  • Scheda Tecnica
  • Video
  • Offerte

CuisinArt YM400E

110.06
Per realizzare deliziosi yogurt e formaggi freschi con un unico apparecchio con design in acciaio spazzolato 18/10. In dotazione 6 vasetti in vetro …
Aggiungi al Comparatore
accessori

Fuscelle, Ricettario, Vasetti da 125 e 250 ml

capienza

1,2 litri

capienza-in-vasetti

6 da 125 ml, 2 da 250 ml

funzioni

LED retroilluminato, Spegnimento automatico, Timer

potenza

40 Watt

tempo-di-preparazione

8-10 ore

tipologia

A vasetti

110,06€
Set 3, 2022 03:19
× Product prices and availability are accurate as of the date/time indicated and are subject to change. Any price and availability information displayed on Amazon.com (Amazon.in, Amazon.co.uk, Amazon.de, etc) at the time of purchase will apply to the purchase of this product.
4 new from 89,90€

Difficile trovarle dei difetti: la Cuisinart YM400E è una yogurtiera pratica e versatile, adatta a chi ama sperimentare in cucina ma anche a chi, pur non avendo molto tempo a disposizione, desidera poter far colazione ogni mattina con dell’ottimo yogurt fresco fatto in casa.

La miglior yogurtiera per rapporto qualità-prezzo

  • Prodotto
  • Scheda Tecnica
  • Video
  • Offerte

Moulinex YG231E32 Yogurteo

68.14 -29%
La Moulinex YG231E32 Yogurteo è una yogurtiera di fascia medio-alta. Questa macchina ha veramente un bel design, una struttura capiente da ben 1,2 …
Aggiungi al Comparatore
accessori

Ricettario, Vasetti da 160 ml

capienza

1,2 litri

capienza-in-vasetti

7 vasetti da 160 ml

funzioni

Spegnimento automatico, Timer

potenza

13 Watt

tempo-di-preparazione

fino a 15 ore

tipologia

A vasetti

68,14€ 95,99€
Set 3, 2022 04:08
× Product prices and availability are accurate as of the date/time indicated and are subject to change. Any price and availability information displayed on Amazon.com (Amazon.in, Amazon.co.uk, Amazon.de, etc) at the time of purchase will apply to the purchase of this product.
24 new from 59,66€

La Moulinex YG231E32 Yogurteo è un’ottima yogurtiera in grado di soddisfare le famiglie di medie dimensioni producendo del sano yogurt fatto in casa.

La miglior yogurtiera economica

  • Prodotto
  • Scheda Tecnica
  • Video
  • Offerte

Ariete 621 Yogurella

19.99 -20%
20W, 1L, 5.38kg, Bianco/Rosso
Aggiungi al Comparatore
accessori

n.d.

capienza

1 litro

capienza-in-vasetti

n.a.

funzioni

n.d.

potenza

20 Watt

tempo-di-preparazione

12 ore

tipologia

A caraffa

19,99€ 25,00€
Set 26, 2022 08:19
× Product prices and availability are accurate as of the date/time indicated and are subject to change. Any price and availability information displayed on Amazon.com (Amazon.in, Amazon.co.uk, Amazon.de, etc) at the time of purchase will apply to the purchase of this product.
31 new from 19,99€
2 used from 17,59€

La Ariete 621 Yogurella è una yogurtiera per chi non ha grandi esigenze e può permettersi di seguire la preparazione dello yogurt. Va bene per chi voglia spendere poco ed avere tutti i vantaggi di produrre da sé lo yogurt secondo il proprio gusto.

Altre Yogurtiere

Non sei soddisfatto della nostra selezione? Qui trovi una lista di tutte le yogurtiere da noi recensite, mentre di seguito ti offriamo la classifica dei best-seller del momento!

Ariete 617 Yogurella Yogurtiera elettrica con 7 vasetti in vetro, Capacità totale 1,3kg di yogurt, 20W, Bianco/Giallo

& Free shipping
24,90 32,00
disponibile

Girmi YG0300 Yogurtiera, 20 W, Plastic, Bianco

& Free shipping
26,00
disponibile

Severin JG 3516 Yogurtiera con 7 Vasetti, Bianco/Grigio

31,46
disponibile

Leogreen - Yogurtiera, Macchina Per Yogurt Fatto In Casa, 7 vasetti, con Timer, 23 x 23 x 12 cm, Bianco,...

31,99
disponibile

MVPOWER Yogurtiera Elettrica con Display LCD Yogurteria in Acciaio Inossidabile con 7 Vasetti in Vetro 180ml, Controllo Della Temperatura Timer...

& Free shipping

Severin JG 3519 Yogurtiera con 14 Vasetti, Bianco/Rosso

Last update was on: Lug 24, 2022 18:56

Guida all’Acquisto

Cos’è una yogurtiera e come funziona?

La yogurtiera è un apparecchio che fa in modo che il latte mantenga una temperatura costante intorno ai 40°, così che i batteri possano fermentare e trasformarlo in yogurt.

Per fare questo la yogurtiera possiede un’apposita resistenza che riscalda un vano all’interno del quale vengono posizionati i contenitori (o il contenitore) con il latte e i fermenti lattici.

Come usare una Yogurtiera?

Per preparare lo yogurt in casa con una yogurtiera è consigliabile utilizzare latte intero, oppure un mix di latte intero e parzialmente scremato. Anche il latte fresco pastorizzato va benissimo.

L’importante è trattare termicamente il latte per almeno 15 minuti a 90 gradi, quindi filtrarlo, farlo raffreddare e poi aggiungere lo starter e metterlo in incubazione.

Per “starter” va benissimo un semplice yogurt bianco, non è necessario acquistare i fermenti lattici in farmacia. Riguardo le dosi, basta utilizzarne un cucchiaino per litro di latte, non ne occorre di più. Consigliamo inoltre di evitare di usare lo yogurt fatto con la yogurtiera come starter, o comunque di “ricominciare da capo” dopo un paio di preparazioni.

Questo perché il rapporto tra i batteri alla lunga si altera e lo yogurt non viene più come la prima volta. Una volta pronto, lo yogurt va fatto raffreddare in frigorifero per almeno 6-8 ore, in questo lasso di tempo rassoderà in modo ottimale.

Perché comprare una yogurtiera?

  • Alcuni dei motivi per cui è benefico acquistare una yogurtiera risiedono nei vantaggi per la salute dati da questo alimento.

I benefici dello yogurt

Lo yogurt è uno degli alimenti più salutari che si possono trovare.

  • Aumenta le difese del sistema immunitario: lo yogurt è ricco di varie sostanze nutritive, tra cui vitamine del gruppo B, potassio, fosforo, magnesio, acido folico e, naturalmente, calcio e molti diversi batteri benefici;
  • Fa bene al cuore: consumare regolarmente il prodotto genuino e naturale può aiutarti a ridurre i livelli di colesterolo “cattivo” e ad aumentare i livelli di colesterolo “buono”. I probiotici vivi presenti nel prodotto aiutano a ridurre il colesterolo LDL, aumentando l’HDL, che secondo gli esperti protegge la salute del cuore;
  • Aiuta il sistema digestivo: migliora la microflora nell’intestino e protegge il tratto gastrointestinale nutrendo i batteri “buoni”;
  • Migliora la densità rossa: lo yogurt prodotto in casa favorisce l’intero sistema scheletrico migliorando la densità, la massa e la forza ossea. Di conseguenza, aiuta anche a prevenire l’osteoporosi;
  • Aiuta a dimagrire: lo yogurt è ricco di proteine e vari nutrienti importanti, ma è relativamente basso dal punto di vista calorico. Se consumato regolarmente, può aiutare a perdere i chili in eccesso

I vantaggi dello yogurt fatto in casa

Autoprodursi lo yogurt comporta una serie di vantaggi, soprattutto nel medio-lungo termine:

  • Conoscenza degli ingredienti: potete essere certi di non usare zucchero, coloranti, additivi o quant’altro viene usato negli yogurt industriali. Il vostro yogurt sarà sicuramente sano;
  • Economico: a conti fatti, vi costerà di meno produrre 1 kg di yogurt che acquistarne la stessa quantità al supermercato. In sostanza, il nostro investimento economico sarà solo quello relativo all’acquisto del latte e all’esiguo consumo energetico dell’elettrodomestico

Quanto costa una yogurtiera?

Pur essendo prodotti tendenzialmente economici, il prezzo delle yogurtiere può variare in un range sensibile che va dai 15 ai 120 euro.

In linea generale, le yogurtiere più economiche sono quelle “a caraffa”. Al contrario, i prodotti più costosi sono quelli che permettono di fare anche i formaggi, funzionalità che prevede anche un wattaggio più elevato.

Quali sono le migliori marche di yogurtiera?

Fra le case produttrici con più esperienza nel settore ricordiamo la Cuisinart, la Moulinex e, nel settore low-cost, la Ariete.

Quale yogurtiera scegliere?

Insao srl Yogurt Linea Yogurtiera Compl
VEDI OFFERTA
Kelkoo Farmacia PagoPoco
Last update was on: Lug 24, 2022 18:56

Come scegliere la migliore yogurtiera per le vostre esigenze? In questa sezione approfondiremo tutte le caratteristiche che dovrai valutare prima di procedere all’acquisto, proponendoti i migliori esempi di mercato per ciascuna categoria.

Sintetizzando molto, per scegliere una yogurtiera da acquistare dovrai guardare con attenzione i seguenti aspetti:

  • Struttura: è importante valutarne l’ingombro, la qualità dei materiali.
  • Prestazioni: quanto impiega a preparare lo yogurt? Quanto ne prepara 
  • Funzioni & Accessori: più una yogurtiera è evoluta, più presenta funzioni aggiuntive o accessori che ne estendono le possibilità o il confort.

Entriamo ora nel dettaglio delle singole caratteristiche.

Struttura

La struttura di una yogurtiera dipende fortemente dalla sua tipologia, dalla capacità, dai materiali e dalla fattura di altri singoli elementi costitutivi.

Tipologia

Esistono due grandi famiglie di yogurtiere, quelle a caraffa e quelle a vasetti.

Yogurtiere a caraffa

Sono costituite semplicemente da due cestelli: uno, più piccolo, all’interno del quale vanno versati gli ingredienti, ed il secondo, più grande, che serve a creare una camera di aria calda intorno al primo per far fermentare i batteri. Questo tipo di yogurtiera ha il vantaggio di occupare poco spazio in cucina, ma non consente di porzionare la dose di yogurt prodotta e di preparare più gusti di yogurt per volta.

Yogurtiere a vasetti

Queste hanno di solito un ingombro maggiore e sono costituite da un vassoio che accoglie diversi vasetti, richiuso da un coperchio. In questo modo non solo si potrà scegliere comodamente quante dosi di yogurt preparare per volta, ma sarà anche possibile variare i gusti. Una volta finito basterà richiudere i vasetti con i loro coperchi, e saranno pronti per essere riposti in frigo già porzionati.

Materiali

Solo buon senso, in questo caso. Quindi considerate sempre che il metallo garantisce migliore stabilità e resistenza rispetto alla plastica. Il coperchio è consigliabile che sia di vetro trasparente, per poter controllare il processo di preparazione.

Capacità

In media, le yogurtiere di tutte le tipologie hanno una capacità di 1 litri di yogurt, quindi circa 8 porzioni da supermercato. Invece i vasetti forniti in dotazione con la yogurtiera hanno di solito una capacità leggermente maggiore, di circa 150 g. Tenetelo presente in base alla vostra previsione di consumi, in base anche alla dimensione del vostro nucleo famigliare, anche perché lo yogurt fatto in casa si può conservare in frigorifero per un massimo di una settimana.

Piedini antiscivolo

La stabilità di una yogurtiera è fondamentale, per la fermentazione. La presenza dei piedini antiscivolo aiuta molto.

Aspetti pratici

Fortunatamente, le parti rimovibili di una yogurtiera sono facili da pulire. Inoltre i contenitori, sia quelli in plastica che quelli in vetro, possono essere messi in lavastoviglie. Per quanto riguarda l’alloggiamento, può essere pulito facilmente con un panno.

Prestazioni

Come si valutano le prestazioni di una yogurtiera?

Tempi di preparazione

I tempi di preparazione sono abbastanza standardizzati, in quanto la fermentazione richiede comunque un numero di ore definito. In media, lo yogurt raggiunge la giusta consistenza in un tempo fra le 8 e le 12 ore.

Consumi

La yogurtiera è un elettrodomestico dai consumi irrisori, grazie ad una potenza che si attesta intorno ai 15-20 Watt, ad esclusione di casi di prodotti in grado di preparare più tipologie di alimenti.

Altre preparazioni

Sapevate che con alcuni modelli è possibile anche preparare del formaggio cremoso? O dei dessert a base di latte

Funzioni

Le funzioni aggiuntive che potreste trovare su una yogurtiera si riducono a:

  • Autospegnimento
  • Display al LED
  • Timer

Accessori

Quali accessori attendersi da una yogurtiera?

Nel caso di un modello a caraffa, sarebbe opportuno che venga fornito anche un coperchio trasparente per il cestello interno, così da permettervi di conservare adeguatamente lo yogurt appena prodotto.

Nel caso di un modello a vasetti, sarebbe utile che venissero fornite delle misure differenti di vasetti, per ogni esigenza, e che i vasetti mettano a disposizione un datario dove iscrivere la scadenza.

Sempre nel caso della yogurtiera a vasetti, un’altra caratteristica del coperchio potrà rivelarsi molto pratica, ovvero la presenza di un vano dove riporre i tappi dei vasetti. Durante la preparazione, i vasetti vanno infatti lasciati aperti ed i tappi vanno messi da parte.

webpointzero.com
Logo
Registra un Nuovo Account
Reset Password
Confronta prodotti
  • Total (0)
Confronta
3