L’importanza del colluttorio e degli altri presidi medici per una buona igiene orale

Avere una buona igiene orale è fondamentale per prevenire l’insorgere di problematiche di carattere dentale di qualsiasi tipo, da quelle più lievi a quelle più dannose e potenzialmente gravi per il nostro organismo.

Spazzolino, dentifricio, filo interdentale: sono tutti strumenti che qualsiasi dentista consiglia di utilizzare con costanza. Pulirsi bene i denti e farlo in maniera costante è alla base di ogni buona pratica quotidiana. Ma oltre a questi elementi c’è anche il colluttorio, che è utilissimo per la cura delle gengive e della placca dentale.

Che siate alla ricerca di dentisti in Croazia o vogliate curarvi i denti in Italia poco importa: ciò che conta è sapere l’importanza e la funzione che ogni tipo di presidio igienico/sanitario può rivestire.

Ad esempio bisognerebbe conoscere la differenza tra colluttori medici e colluttori cosmetici: i primi si possono acquistare solo in farmacia e hanno una potente azione antibatterica, mentre i secondi possono essere acquistati ovunque e hanno lo scopo principale di riparare le carie e lo smalto dei denti.

Ma quali sono gli elementi che caratterizzano il colluttorio?

Tra tutti c’è da menzionare lo xilitolo, il famoso dolcificante che ad esempio troviamo anche nei chewing gum. In molti prodotti commerciali c’è poi anche una buona quantità di alcool, utilizzato più per consentire al prodotto di avere un buon sapore che per scopi strettamente scientifici. Anche se, a tal proposito, va detto che alcuni studi hanno segnalato il rischio di tumori alla bocca provocato dall’eccesso di alcool che può corrodere alcune mucose della bocca.

Le diverse tipologie di colluttorio

Detto dei principali elementi chimici che compongono un colluttorio, passiamo a descrivere alcuni tra le principali tipologie di questo prodotto.

Il colluttorio più comune e utilizzato è quello a base di clorexidina, in grado di agire sui batteri de cavo orale combattendoli sul lungo periodo. L’azione svolta da questo tipo di colluttorio è perlopiù disinfettante e antiplacca: va detto però che la clorexidina può provocare spiacevoli effetti collaterali, per cui questo tipo di colluttorio necessita di un utilizzo saltuario (non più di due volte al giorno per un massimo di due settimane). In caso contrario, il rischio di creare macchie sui denti o altri danni alla placca dentale è piuttosto serio.

Un altro tipo di collutorio ottimo per combattere i batteri, è quello con oli essenziali.

Il suo effetto è più che altro lenitivo: molto più lieve rispetto alla clorexidina, questo tipo di colluttorio ha un effetto rinfrescante e anestetico; non a caso, tra questi oli, tra i più utilizzati ci sono la menta piperita e il mentolo.

I colluttori con fluoruro e quelli commerciali

Tra i colluttori che aiutano a combattere le carie ci sono quelli che contengono fluoruro. Questo tipo di colluttori può essere molto utile, ma solo in caso di utilizzo sporadico, altrimenti può dare sfogo a problematiche del cavo orale.

Diverso è invece il fine dei colluttori a uso commerciale.

Per l’utilizzo di questo tipo di colluttori è indispensabile il parere medico, onde evitare di incorrere in stomatiti da irritazione.

I vantaggi nell’utilizzo di un colluttorio

Il principale beneficio apportato da un colluttorio è senza dubbio la sua azione antibatterica. Questo contribuisce a ridare freschezza e pulizia a tutto il cavo orale, scongiurando l’insorgere di ulteriori pericoli per l’igiene della bocca.

Non bastano infatti solo dentifricio e spazzolino: integrare la loro azione con quella di un colluttorio è fondamentale. Inoltre il colluttorio garantisce sempre un alito fresco, aspetto da non sottovalutare affatto. Proprio per questo è possibile scegliere il  proprio sapore preferito quando si giunge alla scelta del prodotto.

In ultima istanza dobbiamo rimarcare come il colluttorio possa contribuire, pur non avendo la stessa funzione del fio interdentale, ad eliminare i residui di cibo tra i denti.

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
Una selezione dei nostri migliori post e recensioni, una volta al mese.
Rispetteremo la tua privacy.