Roller facciale: a cosa serve, come funziona, quale scegliere

Il roller facciale è uno strumento di bellezza utile per il massaggio facciale, un accessorio che sta diventando sempre più noto e che permette di stimolare la circolazione, assorbire al meglio i principi delle creme, e rendere meno visibili le rughe. Nell’ultimo periodo, grazie alla sempre più diffuso uso delle influencer sul web, sta andando di moda il roller di giada, uno strumento che è diventato un prezioso alleato per la bellezza.

Ma cosa c’è di vero nei tanti benefici promessi dal jade roller? Si tratta di un rullo, la cui forma ricorda un pesciolino, sulle due estremità troviamo due pietre di giada, che possono ruotare facilmente sulle superfici.

Roller facciale: la nostra scelta

Set con Rullo di Giada Verde e Gua Sha Originale - Jade Roller per Massaggio Viso in Pietra naturale al...

Free shipping
Last update was on: Apr 11, 2021 12:32
disponibile

MoValues propone un kit completo, riceverete un rullo di giada verde, la pietra di Gua Sha, utile per massaggiare il collo e le spalle e un pennello di silicone per stendere maschere viso o creme ed i sieri prima di massaggiare con i rulli. Dal punto di vista della solidità, questo modello è costruito in acciaio inossidabile monopezzo con due piccoli inserti in silicone che fanno girare il minerale in maniera fluida e senza rumori.

Roller facciale: a cosa serve?

Il roller facciale di giada o di agata (realizzato con la pietra rossa) viene usato da tempo nella cura della pelle dalle donne asiatiche e promette di rendere la pelle più luminosa, morbida dall’aspetto giovane e sano.

Lo scopo principale del roller facciale è stimolare la circolazione sanguigna ma può avere diversi utilizzi, che permettono di trarre vari benefici.

Una delle funzioni del rullo di giada è quella lenitiva, ad esempio è perfetto dopo la depilazione per dare sollievo alla pelle infiammata, o dopo trattamenti di dermo-abrasione (peeling o dermarolling). Oltre a lenire fornisce al viso una sensazione di freschezza.

Roller facciale: come funziona?

In realtà, non è tanto la pietra ad avere un effetto lifting sulla pelle, ma il massaggio che viene fatto grazie al rullo, si tratta di un massaggio chiamato Gua Sha. Le pietre piatte, muovendosi sul viso, sollevano con le loro parti smussate la pelle e facendo i movimenti corretti avremo un effetto di pelle tonica e liscia.

Secondo la medicina cinese l’uso di pietre come giada, agata, il quarzo rosa e l’ametista fornisce un ulteriore apporto alla routine di massaggio.

La giada è un minerale che mantiene a lungo la bassa temperatura, questo fa sì che il freddo, insieme al movimento del rullo chiuda i pori, mantenga attiva la circolazione sanguigna e riduca le rughe. Proprio sfruttando la terapia del freddo permette di ottenere migliori benefici anti età.
Tra le altre proprietà della giada ci sono la capacità di alleviare lo stress, favorire il rilassamento, stimolare il sistema immunitario e mantenere l’elasticità della pelle.

Ovviamente per avere una pelle luminosa, distesa e quindi dall’aspetto più giovane è indispensabile avere costanza nell’utilizzo del rullo di giada.

Il nostro consiglio è quello di usarlo la sera, quando dopo l’opportuna pulizia dal trucco e dallo smog accumulatosi sulla pelle nel corso della giornata, il viso sarà più pulito. Per ottenere il massimo dalla crema viso o dal siero, usiamo il rullo per massaggiare e permettere al prodotto di arrivare in profondità e stimolando la microcircolazione del sangue, il drenaggio linfatico ottimizza la produzione di collagene.

La pietra più grande serve si usa su guance, fronte, collo e mascelle, mentre la parte più piccola è perfetta per il massaggio del contorno labbra, del naso e del contorno occhi.

Soprattutto per quanto riguarda la zona degli occhi, il rullo facciale può essere un ottimo alleato per combattere borse e il gonfiore mattutino, per un effetto più piccolo è indicato per massaggiare la zona intorno alla bocca, al naso e agli occhi, per ottenere il massimo basta ricordarsi di metterlo in frigo 15 minuti prima (meglio ancora se la sera).

Per un massaggio efficace il roller va poggiato sulla pelle con un angolo di circa 15 gradi e muovendolo dal centro del basso verso l’alto, con un movimento che va in senso contrario alla forza di gravità .

Iniziando dal centro della fronte il movimento andrà dal basso verso l’alto e nelle zone laterali muoviamo il rullo in direzione delle tempie. Per le guance passiamo il rullo partendo dal centro del viso e spostandoci verso l’esterno in un unica direzione.

Sul mento i nostri movimenti andranno dal centro verso l’esterno del viso in modo unidirezionale.

Il rullo di giada è utile anche per contrastare le rughe del collo, qui andremo con movimenti dal centro ai lati in maniera, sempre in un solo verso.

Usando il rullo poù piccolo possiamo occuparci del naso, andando sempre dalla punta verso la fronte, soprattutto nella zona in mezzo alle sopracciglia; nella zona del contorno occhi, andando dall’interno verso l’esterno del volto. Infine, andremo a trattare la zona delle labbra, combattendo le rughe d’espressione, andando sempre dal basso verso l’alto.

Se durante il massaggio sentite un leggero pizzicore è il segno del fatto che la circolazione facciale si sta risvegliando. Ricordate di avere costanza nel ripetere questo rituale di bellezza, solo così, giorno dopo giorno, vedrete sgonfiarsi gli occhi, dando l’addio alle odiose borse e avrete un colorito migliore.

Capita spesso che insieme al jade roller venga usato il raschietto Gua Sha Scraper, utile anch’esso per massaggio di viso e collo.

Jade Gua Sha di raschio di massaggio dell'attrezzo Jade Gua Sha consiglio, Strumenti per SPA terapia di agopuntura di Trigger...

Free shipping
Last update was on: Apr 11, 2021 12:32
disponibile

Come pulire il rullo di giada?

Un aspetto fondamentale nell’uso del rullo facciale è la pulizia, così da essere certi che la pietra continui a svolgere perfettamente la sua azione rilassante e distensiva. Soprattutto se usiamo il rullo insieme a sieri e creme, laviamolo con un goccio di sapone e un po’ di acqua tiepida, passando bene anche sul manico e sulle giunture.

Se manca il tempo per questa pulizia profonda, ricordiamoci sempre di usare un panno umido, passandolo bene su tutto il rullo. Ogni tanto usate un po’ di detergente viso e passatelo sui due rulli per una pulizia più profonda.

A ogni modo, non lasciate mai il rullo in ammollo in acqua, perché questo degraderebbe l’integrità del cristallo e arrugginisce il metallo.

Roller facciale: quale scegliere?

Scegliendo un jade roller di giada la prima preoccupazione sarà quella di capire se il minerale è vero o se si tratta di una “pietra qualunque”. La prova è molto semplice, prendete il rullo e tenete la pietra nel palmo della mano. Se si scalda, allora non è giada.

In generale, la scelta del roller facciale può essere fatta in base all’uso che vorrete farne (solo viso o ne avete bisogno per la schiena?), questo permette di scegliere le dimensioni migliori. Ricordate che il rullo può essere usato anche sulla testa, sulla schiena, sulle braccia, sulle gambe e sui glutei. Per questo potrebbe essere utile averne uno per il viso e uno per il resto del corpo

Materiali e forme diverse

Sul mercato è possibile trovare diverse tipologie di roller sui quali vengono inserite pietre diverse dalla giada, come il quarzo rosa, la giada bianca o l’ametista, pietre e cristalli preziosi che svolgono azioni differenti a contatto con la pelle.

Qual è la pietra più adatta alle vostre esigenze?

  • pietra di giada verde: ha proprietà calmanti e è di aiuto per rassodare la pelle e ridurre il gonfiore, stimola la produzione di collagene rendendo la pelle più elastica e mantenendola giovane;
  • quarzo rosa: questa pietra aiuta a stimolare il drenaggio linfatico, eliminando i liquidi e per una pelle dall’aspetto più sano e luminoso;
  • ametista: riduce gli arrossamenti della pelle e i pori dilatati;
  • ossidiana nera: restringe i pori dilatati e dona alla pelle un colorito più omogeneo;

Rullo di giada sferico

In commercio si trovano anche rulli sferici, invece che ovali, a livello di funzionalità non cambia mollo, solo si tratta di strumenti più adatte a zone piccole come contorno occhi, naso e bocca.

Jade Gua Sha di raschio di massaggio dell'attrezzo Jade Gua Sha consiglio, Strumenti per SPA terapia di agopuntura di Trigger...

Free shipping
Last update was on: Apr 11, 2021 12:32
disponibile

webpointzero.com