Le migliori centrifughe del 2018

  • MIGLIORI CENTRIFUGHE
  • PRODOTTO
  • MIGLIORE OFFERTA
  • VOTO FINALE
  • Struttura
  • Design
  • Prestazioni
  • Accessori
  • Praticità
  • Manutenzione
  • Potenza
  • Capacità
  • Diametro tubo

Le centrifughe di frutta e verdura sono uno degli elettrodomestici più in voga degli ultimi anni. In questa guida vi spiegheremo i motivi e tutti i parametri di cui tenere conto nella scelta d’acquisto.

Perché acquistare una centrifuga?

Le più recenti ricerche mediche hanno evidenziato come l’assunzione di frutta e verdura aiuti la prevenzione di raffreddori e mal di gola e questi ultimi rappresentano un toccasana per l’organismo, dato che sono un’ottima fonte di energia e vitamine.

I succhi misti di frutta e verdura sono molto buoni e possono avere molte proprietà, ad esempio:

  • Integrare più frutta e verdura nella propria dieta
  • Depurarsi, sgonfiarsi con centrifugati ad hoc
  • Perdere peso e seguire una dieta liquida per un breve periodo
  • Fare in modo che (soprattutto) i bambini assumano certi alimenti particolarmente nutrienti senza fare storie
  • Mantenersi idratati e/o rinfrescarsi soprattutto nei mesi estivi
  • Riutilizzare anche gli scarti preparando, ad esempio, dolci, hamburger di verdure e tanto altro ancora

Per questo motivo, sono veramente adatti a tutti e sono vantaggiosi per la salute soprattutto in estate. Se amate i succhi di frutta e verdura con la certezza di sapere sempre cosa state bevendo, potrebbe valere la pena di investire in una centrifuga per alimenti.

I succhi centrifugati sono sani, gustosi e facili da preparare, sono ricchi di vitamine, sali minerali e antiossidanti utili per rinforzare il nostro sistema immunitario e depurare l’organismo.

Come funziona una centrifuga?

Com’è intuibile dal suo nome, questa tipologia di apparecchio sfrutta i principi della forza centrifuga per svolgere la sua attività.

La centrifuga ha una struttura abbastanza ingombrante che ospita al suo interno un motore, la cui potenza determina la velocità e l’energia con cui le lame di cui è dotata ruotano per separare la parte liquida e quella solida di molta frutta e verdura.

Centrifuga come funziona
La struttura di una centrifuga prevede inoltre un tubo d’inserimento dei cibi dalla larghezza variabile e un contenitore per la raccolta della polpa, che è a volte interno all’apparecchio.

Centrifuga o Estrattore?

Siete ancora indecisi se acquistare una centrifuga o un estrattore di succo? Potete leggere il nostro articolo che vi chiarirà gli ultimi dubbi.

Quale centrifuga scegliere

Come scegliere la migliore centrifuga per le vostre esigenze? In questa sezione approfondiremo tutte le caratteristiche che dovrete valutare prima di procedere all’acquisto, proponendovi i migliori esempi di mercato per ciascuna categoria.

Sintetizzando molto, per scegliere la centrifuga da acquistare dovrete guardare con attenzione i seguenti aspetti:

  • Dimensioni: quanto spazio avete a disposizione? Di quanto centrifugato avete bisogno ad ogni sessione? Rispondere a queste due domande vi aiuterà a scegliere.
  • Prestazioni: una centrifuga viene giudicata sulla potenza, che influisce sul numero di giri/minuto. Maggiore è il numero di giri, maggiore è la quantità di succo. Va tenuto conto anche del fattore di surriscaldamento (che influisce negativamente sulla qualità del centrifugato). In tal senso, è importante capire anche per quanto tempo la centrifuga può lavorare continuamente.
  • Praticità d’uso: qui si scende sui particolari meno “visibili” in prima istanza, ma molto importanti nell’utilizzo ricorrente dell’apparecchio. E’ rumorosa, si monta/smonta facile, ecc…?
  • Manutenzione: un buon centrifugato è piacevole, ma se poi è un inferno pulirlo, chi ce lo fa fare? Questo aspetto è fondamentale da valutare.
  • Accessori: una centrifuga con molti accessori è un prodotto più versatile e utile in varie situazioni.

Entriamo ora nel dettaglio delle singole caratteristiche.

Struttura e dimensioni

Avete uno spazio dedicato alla centrifuga, nella vostra cucina? Quanto è grande? Si tratta di una domanda fondamentale, perché nel caso siate intenzionati a spostare di continuo l’apparecchio dovrebbe interessarvi molto anche il peso della centrifuga.

Le dimensioni influiscono anche sulla capacità di succo che può essere preparato alla volta. Da prodotto in prodotto si può infatti passare da 500 ml fino a superare i 2 litri senza bisogno di dover svuotare il contenitore raccogli polpa. Valutate bene le vostre esigenze, il numero di persone che andranno a bere i centrifugati, la frequenza settimanale di centrifughe che vi aspettate.

centrifuga capacità caraffaMateriali

Il corpo delle centrifughe può essere costituito da diversi tipi di plastiche (più o meno resistenti), da acciaio inox oppure da metallo. La maggior parte delle centrifughe attualmente più diffuse sono totalmente realizzate in plastica resistente, che chiaramente manifesta un coefficiente di deterioramento più rapido rispetto a contenitori in vetro o in acciaio inox.

Prestazioni

Le prestazioni di una centrifuga sono determinate dal valore di due elementi, la potenza e la velocità.

Potenza

In commercio si trovano centrifughe dalla potenza più disparata, che va dai 200 W ai 1000 W (e oltre) circa, permettendo quindi un’ampia scelta in base alle proprie esigenze d’uso.

Ovviamente un’elevata potenza ha il rovescio della medaglia nei consumi: se avete esigenza di preparare centrifughe molto spesso, potreste optare per un modello dal wattaggio più contenuto.

Velocità

La maggior parte delle centrifughe di fascia di prezzo bassa e media non offre la possibilità di scegliere tra diverse velocità di lavorazione a differenza di quelle più costose che permettono all’utente di selezionare la velocità desiderata e la scelta è solitamente tra due diversi valori.

Questo parametro è importante soprattutto qualora si vogliano lavorare frutta e verdura più duri o fibrosi, garantendo maggiore versatilità dell’apparecchio.

Praticità d’uso

Una buona centrifuga deve essere un apparecchio facile da usare. Ci sono diversi fattori che influiscono su questa peculiarità:

  • Ampiezza del tubo d’inserimento degli alimenti: un diametro abbondante (dagli 8 cm in su) permette di inserirli in pezzi molto grossi o addirittura senza bisogno di pretagliarli affatto, mentre delle fessure più piccole rendono ovviamente necessario ridurre la frutta o la verdura che si vuole lavorare in piccoli pezzi, allungando quindi i tempi di preparazione
  • Beccuccio antigoccia: caratteristica prerogativa dei modelli più costosi, questo piccolo componente aggiuntivo evita la fuoriuscita di succo quando l’apparecchio è in funzione e permette anche di versare il centrifugato direttamente all’interno di un bicchiere o di un qualsiasi contenitore che si desidera utilizzare, anche se basso oppure largo, senza sporcare la superficie d’appoggio.
  • Coperchio trasparente: quasi tutte le centrifughe in commercio lo possiedono, consente di tenere sempre sotto controllo la lavorazione.
  • Piedini antiscivolo o a ventosa: data la potenza, la centrifuga tende a vibrare durante il suo funzionamento, e la presenza dei piedini le permette di restare ben salda sulla superficie.

centrifuga diametro tuboManutenzione

Prima di procedere all’acquisto di una centrifuga bisogna considerare quanto tempo e sforzo si dovrà dedicare alla sua pulizia, in modo da assicurarsi un prodotto che si riveli pratico e comodo da sciacquare e mantenere in ordine, soprattutto se l’apparecchio viene utilizzato con cadenza quotidiana.

centrifuga puliziaLa centrifuga deve necessariamente essere lavata dopo ogni utilizzo e quindi è necessario verificare se tutti i componenti del modello che si desidera acquistare sono estraibili e lavabili in lavastoviglie, in modo da rendere il processo di pulizia quanto più semplice e veloce possibile: suggeriamo di prestare particolare attenzione alla manutenzione richiesta dal filtro.

Ricordate infatti che alcuni modelli sono strutturati in maniera tale da non far incastrare i residui di frutta e di verdura all’interno del filtro o dei contenitori.

Accessori

La gamma di accessori che è possibile trovare in dotazione con una centrifuga si limita semplicemente ai bicchieri e/o brocche che vengono aggiunti in confezione dal produttore. In base alla fascia di prezzo in cui la centrifuga è collocata, varia la tipologia di accessorio ad essa accompagnato: nei modelli più economici, potrebbe essere assente o essere costituito da un piccolo bicchiere o borraccia dalla capienza limitata (tra i 300 e  i 500 ml); nei modelli di fascia media e medio-alta, invece, l’accessorio può essere una caraffa in plastica generalmente dalla capienza di circa 1 litro con tappo salva freschezza e capacità sempre maggiore a 1,5 l che, a volte, può diventare anche 2,5 l.

Ovviamente molti modelli includono nella confezione anche un ricettario.

Ricette per centrifuga

Se volete sfruttare al massimo una centrifuga, dovete sapere che a seconda degli ingredienti (e del loro colore) otterrete una differente tipologia di centrifugato.

Le principali categorie di centrifugati sono:

  • AntiStress
  • Di Bellezza
  • Depurativi
  • Dimagranti
  • Drenanti
  • Dissetanti
  • Integratori
  • Energizzanti

Quali sono le migliori centrifughe del 2018?

Top Categoria Moulinex JU655H XXL

Moulinex JU655H XXL

La Moulinex JU655H XXL è una centrifuga dalle ottime prestazioni con caratteristiche che la rendono adatta anche ad esercizi commerciali come bar e ristoranti.

Valutazione utenti:
9
Top Qualità 2 Philips HR1916/70 Avance Collection

Philips HR1916/70 Avance Collection

La Philips HR1916/70 Avance Collection è una centrifuga di qualità top senza evidenti punti deboli.

Valutazione utenti:
8.5
132,99€ 189,99€ ACQUISTA
Leggi la recensione
Il Più Venduto 3 Severin ES 3566

Severin ES 3566

La Severin ES 3566 è una centrifuga con un elevato rapporto qualità/prezzo, adatta alle famiglie poco numerose o comunque a un utilizzo limitato nella quantità.

Valutazione utenti:
8.5
Qualità/Prezzo 4 Clatronic AE 3532

Clatronic AE 3532

La Clatronic AE 3532 è una centrifuga economica che potrebbe fare al caso vostro se apprezzate la notevole potenza, l'ampio diametro e la capacità, e se gli accessori non vi sono necessari.

Valutazione utenti:
7.5
Vuoi ricevere la nostra newsletter?
Una selezione dei nostri migliori post e recensioni, una volta al mese.
Rispetteremo la tua privacy.