La migliore friggitrice del 2024

Stai cercando una friggitrice, ma non sai quale scegliere tra tutte quelle che offre il mercato? Allora sei nel posto giusto!

In questo articolo, ti fornirò tutte le informazioni necessarie per scegliere la friggitrice perfetta per le tue esigenze, dalla capacità alla sicurezza, passando per il design e con un occhio alla bolletta della luce ;). Ecco una guida dettagliata che ti aiuterà a prendere una decisione informata.

Qual è la migliore friggitrice del 2024?

La migliore Friggitrice in assoluto (Top di gamma)

Moulinex AM3140 Super Uno Friggitrice Elettrica, Capacità di cottura per 6 Persone fino a 1,5 Kg, Filtro Antiodore, Regolazione Temperatura fino a 190°, Componenti Lavabili in Lavastoviglie, Bianco

L'ultimo aggiornamento di prezzo di Amazon è stato:

La friggitrice elettrica Moulinex Super Uno garantisce risultati perfetti senza sforzo per rendere croccanti e dorati i tuoi fritti preferiti. La ciotola antiaderente amovibile, il cestello, l’impugnatura e il coperchio sono lavabili in lavastoviglie per la massima praticità, mentre il filtro antiodore riduce l’odore di fritto in cucina.

Questa friggitrice ad alte prestazioni consente di preparare porzioni abbondanti per un massimo di sei persone, con una capacità di 2,2 L di olio e 1,5 kg di irresistibili fritti. Friggi senza sporcare, grazie a una funzionalità intelligente che ti consente di sollevare il cestello senza alzare il coperchio, lasciando la cucina impeccabile. Il termostato regolabile fino a 190 °C ti consente di friggere con facilità tutti i tuoi snack e i tuoi contorni preferiti: croccanti patatine fritte dorate alla perfezione, pollo fritto, bastoncini di mozzarella, frittelle, crocchette di patate e molto altro.

La migliore Friggitrice per rapporto qualità/prezzo

Princess Friggitrice Elettrica ad Olio, 3270 Watt, 5 Litri, Metallo Smaltato e Acciaio Inox,185000

L'ultimo aggiornamento di prezzo di Amazon è stato:

Servi fish & chips a tutta la famiglia con la friggitrice semiprofessionale Princess 185000. La friggitrice extra spaziosa ha un volume extra-large di 5 litri per soddisfare anche le famiglie più numerose. Insieme alla friggitrice vengono forniti tre cestini: uno grande e due medi per friggere contemporaneamente patatine fritte e snack. Bastano solo cinque minuti per scaldare l’olio grazie all’elevata potenza di 3270 Watt. Zona fredda per una frittura sana Un problema di molte friggitrici è quello di bruciare i residuo di frittura che cadono attraverso il cestello quando usi l’olio più di una volta. La friggitrice Princess ha una speciale zona fredda che evita che questo accada. Tutte le piccole particelle finiscono nella zona fredda sotto l’elemento riscaldante e non bruciano. Puoi filtrare i residui grazie al filtro di sicurezza dell’olio. In questo modo, l’olio resta pulito molto più a lungo.

Altre Friggitrici

Tefal FR510170 FR5101 Filtra PRO Friggitrice Semiprofessionale con Sistema Filtraggio Olio Brevettato, 2300 W, 3 Litri, 1 Decibel, Metallico, Argento

L'ultimo aggiornamento di prezzo di Amazon è stato:

Questa friggitrice vanta una caratteristica assolutamente unica: è dotata di una rete brevettata per filtrare l’olio dopo ogni uso. Così l’olio si mantiene pulito più a lungo e si riducono i cattivi odori. E’ inoltre dotata della tecnologia “zona fredda”. Grazie alla sua capacità di 3 litri di olio, è possibile preparare fino a 1,2 kg di deliziose patatine.

Princess Friggitrice Superior 183001, 3200 W, Acciaio Inossidabile 18/8, Black

L'ultimo aggiornamento di prezzo di Amazon è stato:

Questa friggitrice è perfetta per chi vuole friggere pesce e patatine il più veloce possibile. Ci vogliono solo cinque minuti per scaldare l’olio grazie all’elevata potenza di 3200 watt. Inoltre, non dovrai preoccuparti dei pezzettini bruciati grazie alla zona fredda e l’innovativo filtro di sicurezza che previene schizzi d’olio e sovracottura. Il filtro può anche essere utilizzato per filtrare l’olio per tenerlo pulito molto più a lungo.

De'Longhi F28311.W1 RotoFry Friggitrice con cestello rotante angolato, Frittura Leggera, Sistema EASY CLEAN facile pulizia,termostato regolabile, pratico coperchio con apertura automat con oblo', 1,2L

L'ultimo aggiornamento di prezzo di Amazon è stato:

In questo modello, il cestello rotante si alza e si abbassa anche a coperchio chiuso. Questo sistema permette di utilizzare il 50% in meno di olio e le patatine rimangono croccanti.

Guida all’Acquisto

Perché acquistare una friggitrice?

La premessa fondamentale è che voi amiate il fritto, sennò che ve ne fate di una friggitrice?

Detto ciò, ci sono numerosi vantaggi ad acquistare una friggitrice ed usarla al posto di una classica padella:

  • avere l’olio sempre alla giusta temperatura evitando che il fritto risulti eccessivamente unto e pesante
  • sfruttare le strutture chiuse e i filtri antiodori per evitare di trasformare la vostra cucina in una friggitoria
  • consumare meno olio
  • friggere più velocemente

…e molti altri! Quindi che aspetti a comprare una friggitrice?

Come scegliere la friggitrice?

Per scegliere la friggitrice giusta per te è necessario prendere in considerazione diversi fattori per assicurarti che si adatti perfettamente alle tue esigenze culinarie e alla tua cucina. Ecco una guida passo dopo passo per aiutarti a fare la scelta migliore:

Forma

La forma della friggitrice è uno degli aspetti da considerare, soprattutto se deve adattarsi allo spazio in cucina. Considera i modelli compatti se hai poco spazio, oppure quelli più ampi e professionali se hai bisogno di più capacità.

Capacità

Ovviamente, sarà importante anche valutare il numero di persone per cui si cucina di solito. Se hai una famiglia numerosa o ospiti frequenti, orientati su una friggitrice di grande capacità (4-5 litri). Per single o coppie, un modello più piccolo (1-2 litri) è sufficiente.

Cestello

Il cestello è un elemento molto importante nella scelta della friggitrice. Deve essere di facile rimozione e inserimento, in modo da darti comodità e sicurezza. Anche il rivestimento ha la sua rilevanza, un cestello antiaderente facilita la pulizia e previene l’attaccamento del cibo; il cestello in acciaio inossidabile offre durabilità e resistenza, ma può richiedere un po’ più di manutenzione per mantenere la superficie pulita.

La forma del cestello potrebbe influire sul cibo che puoi cucinare, alcuni sono migliori per friggere pesci interi o grandi pezzi di pollo.

Mentre la dimensione e la disposizione dei fori o della rete nel cestello influenzano la circolazione dell’olio e quindi la cottura uniforme del cibo.

Infine, alcune friggitrici prevedono cestelli divisibili o con più livelli, che permettono di cucinare diversi tipi di cibo contemporaneamente senza mescolare i sapori.

Consumi

Il consumo energetico di una friggitrice ad aria può variare a seconda della marca, del modello e delle sue caratteristiche. Generalmente, le friggitrici ad aria hanno una potenza che varia dai 800 ai 2100 watt, ma la maggior parte dei modelli più comuni che si aggira intorno ai 1500 watt. Per esempio, se usi una friggitrice ad aria da 1500 W (1.5 kW) per 30 minuti (0.5 ore), il consumo energetico sarà di 0.75 kilowattora (kWh) di elettricità. 

In generale, le friggitrici ad aria sono considerate una scelta più efficiente dal punto di vista energetico rispetto alle friggitrici ad olio tradizionali. Scegli friggitrici con un buon isolamento termico e coperchio per ridurre i consumi.

Coperchio e sicurezza

Altro aspetto da considerare è quella della presenza di un coperchio che chiuda adeguatamente la friggitrice, così da cucinare uniformente e senza dispersioni di calore (anche per risparmiare sul consumo energetico). Inoltre, assicurati che abbia sistemi di sicurezza come spegnimento automatico e protezione dal surriscaldamento.

Facilità di pulizia

Segli una friggitrice le cui componenti siano rimovibili, la possibilità di lavarle in lavastoviglie è sicuramente un plus. Ovviamente, controlla ache che sia facile accedere a tutte le parti della friggitrice, per una pulizia approfondita.

Quali sono le migliori marche di friggitrici ad olio?

Le marche più apprezzate includono De’Longhi, Tefal, e Philips. Per ognuno di questi marchi potrai trovare modelli con caratteristiche per soddisfare diverse esigenze.

Quanto costa una friggitrice?

I prezzi delle friggitrici variano notevolmente, si parte dai 40-50 euro per i modelli più basilari, mentre i modelli più avanzati possono arrivare fino a 200 euro o più. Ovviamente, se parliamo di friggitrici professionali il costo può arrivare anche ai 2000€.

Cosa si può friggere con la friggitrice?

La friggitrice è uno strumento estremamente versatile in cucina, dai salati come patatine, pesce, pollo, verdure, ai dolci come ciambelle o frittelle. Per quanto riguarda la friggitrice ad aria, qui è possibile preparare anche dolci tipicamente da forno come torte o muffin e frittate, o preparare lasagne e torte salate. 

Quale olio usare con la friggitrice?

Nelle friggitrici ad olio è importante usare oli con alto punto di fumo come olio di arachidi, di girasole o di canola sono i migliori. Evita oli extravergine che non tollerano bene le alte temperature.

Quando cambiare l’olio della friggitrice?

Se parliamo di un uso casalingo, quindi con fritture che non avvengono ogni giorno, l’olio va eliminato alla fine della giornata e non va conservato. Comunque sarebbe bene usare l’olio per un massimo di 3/5 fritture e, a ogni modo, cambiarlo se si osservano delle modifiche nel colore dell’olio, che di solito diventa scuro, o la presenza di residui schiumosi e/o fumo.

Come smaltire l’olio usato?

Smaltire correttamente l’olio usato dalla friggitrice è importante sia per l’ambiente sia per preservare le tubature domestiche. Ecco come smaltire responsabilmente l’olio:

  • Prima di occuparti dell’olio, lascialo raffreddare completamente.
  • Trasferisci l’olio usato in un contenitore con chiusura ermetica, come una bottiglia di plastica o un barattolo. Assicurati che il contenitore sia resistente e non lasci fuoriuscire l’olio.
  • Porta l’olio usato in un centro di raccolta rifiuti speciali. Molti comuni hanno strutture apposite per lo smaltimento di oli e grassi.

Non versare mai l’olio usato nello scarico della cucina o nel WC, infatti oltre ad essere inquinante, l’olio potrebbe indurirsi e ostruire le tubature, oltre a causare problemi alle stazioni di trattamento delle acque reflue. L’olio usato non deve essere aggiunto al compost, in quanto può attirare parassiti e interferire con il processo di compostaggio.

Può esserti utile sapere che in alcune località l’olio usato viene raccolto per essere trasformato in biodiesel. Ricerca se ci sono tali programmi nella tua zona.

Come pulire una friggitrice?

Una volta svuotato il cestello dall’olio, procedi alla pulizia dello stesso. Ovviamente la procedura è molto più semplice se il cestello è totalmente estraibile e ancora di più se è possibile il lavaggio in lavastoviglie. Per una pulizia profonda, smonta le parti rimovibili e lavale con acqua calda e sapone. Pulisci l’esterno con un panno umido.

Meglio una friggitrice ad olio o una friggitrice ad aria?

La scelta tra friggitrice ad olio o ad aria dipende dalle tue esigenze. C’è da fare una premessa, anche se viene chiamata “friggitrice”, quella ad aria è, nei fatti, una camera ventilata, molto più simile quindi ad un forno ventilato. In questo caso i cibi non saranno immersi nell’olio, anzi, potresti anche decidere di non usare per nulla l’olio o altre fonti di grasso (indispensabili per il fritto). 

La friggitrice ad olio offre un sapore più autentico. 

5 Commenti
  1. […] Leggi di più –> La migliore friggitrice […]

  2. […] Leggi di più –> La migliore friggitrice […]

  3. […] Leggi di più –> La migliore friggitrice […]

  4. […] Leggi di più –> La migliore friggitrice […]

  5. […] Leggi di più –> La migliore friggitrice […]

Lascia un commento

webpointzero.com
Logo
Registra un Nuovo Account
Reset Password
Confronta prodotti
  • Total (0)
Confronta
0